Perché acquistare una nuova lavastoviglie?

La lavastoviglie è uno dei più importanti elettrodomestici che quasi tutti gli italiani hanno a disposizione nelle proprie case. Questo particolare elettrodomestico aiuta migliaia di famiglie a liberarsi dell’incombenza di lavare e asciugare le stoviglie nella maniera più semplice e veloce. Originariamente fu inventato da Josephine Cochrane nel 1889 e fino ad oggi ha continuamente subito modifiche e miglioramenti fino a trasformarsi completamente.

Infatti oggi giorno è possibile acquistare modelli tecnologicamente avanzati per garantire performance più professionali e sicure. Tuttavia per scegliere un nuovo modello di lavastoviglie bisogna prendere in considerazione alcuni fattori indispensabili per trovare il modello più adatto alle vostre esigenze. Per questo motivo è sempre consigliato affidarsi a ditte specializzate nella vendita di questi prodotti, come il sito Migliorlavastoviglie.it.

Prima di acquistare una nuova lavastoviglie bisogna prendere in considerazione alcuni fattori importanti per ottenere il modello più adatto alle proprie necessità. Iniziamo dividendo questo prodotto in due categorie: le lavastoviglie domestiche a incasso e a libera installazione. La prima categoria sono i modelli montati all’interno dei mobili della cucina diventando invisibili e inserendosi perfettamente in ogni tipologia fi arredamento. Mentre la seconda categoria è occupata da quelle di libera installazione che possono facilmente inseribili al di fuori dei mobili della cucina. Questa categoria presenta lavastoviglie dalle dimensioni diverse e con design unici per soddisfare ogni gusto. Andiamo a vedere insieme alcune caratteristiche fondamentali da prendere in considerazione prima di scegliere il modello ideale per voi.

Cosa prendere in considerazione?

I fattori da considerare sono diversi e per questo bisogna prima di tutto stabilire le proprie necessità. Iniziate dallo spazio che avete a disposizione e stabilire dove andrete ad inserire il vostro nuovo modello. Come seconda cosa bisogna stabilire anche un budget che potete investire per questo elettrodomestico particolare. Un altro punto da valutare è di sicuro anche il consumo energetico della lavastoviglie. Oggi la tecnologia riesce a proporre modelli innovativi in grado di assicurare un basso consumo energetico. Spesso questi prodotti vengono caratterizzati dalla classe A+++, quindi cercate di basare la vostra scelta su queste categorie di lavastoviglie. Le lavastoviglie di classe A+++ riescono a garantire un consumo non sopra gli 0,8 kWh quindi il risparmio energetico è molto corposo.

Come seconda caratteristica, bisogna prendere in considerazione anche il consumo idrico che può sembrare un’incidenza minore ma che garantisce minori costi d’esercizio. Inoltre i modelli con un buon livello di consumo dell’acqua limitano gli sprechi senza compromettere le prestazioni della lavastoviglie stessa. Come abbiamo anche sopra menzionato bisogna prendere in considerazione anche le dimensioni della lavastoviglie. Infatti esse devono essere in linea con le vostre esigenze. Inoltre le dimensioni incidono anche sulla pulizia e la manutenzione che la lavastoviglie necessiterà.

Lavastoviglie innovative

Uno dei fattori che va presso assolutamente in considerazione prima di acquistare un nuovo modello di lavastoviglie è anche la rumorosità. Questo criterio non va sottovalutato poiché i modelli più frequenti sono ultra silenziosi per non disturbare i membri della famiglia e gli ospiti durante i suoi processi. Per concludere dovete prendere in considerazione anche le prestazioni aggiuntive che la lavastoviglie può offrire. Infatti è un elemento molto rilevante e spesso troverete funzioni aggiunte per facilitare ulteriormente questo processo. Infatti alcune lavastoviglie si presentano con la funzione di asciugatura per garantirvi stoviglie pronte da usare subito.

Un’altra funzione importante e che vi può essere utili è anche il lavaggio delicato quando i piatti di porcellana e i bicchieri di cristallo richiedono un particolare processo di pulizia. Di sicuro una delle funzionalità più apprezzate e più popolari ultimamente è quella di poter programmare una partenza posticipata della lavastoviglie, cosi da caricarla con comodo per poi farla funzionare in diverse fasce orarie e garantire cosi un ulteriore risparmio energetico. Una volta preso in considerazione cosi questi elementi troverete di sicuro il modello che fa a caso vostro.