Quali tipi di pesca esistono in Italia?

Quali sono i tipi di pesca che puoi praticare in Italia? Scopriamolo all’interno di questo articolo.

La pesca è diventato uno degli sport maggiormente praticati in Italia ed è anche molto seguito dai giovanissimi visto il grande impegno che richiede, le varie tecniche e i numerosi benefici che se ne possono trarre. Se sei qui è perché vuoi scoprirne di più su questo sport tanto affascinante, e allora oggi ti vogliamo portare alla scoperta di tutti i tipi di pesca così che tu possa procurarti la giusta attrezzatura in negozi specializzati come Pesca Sport San Polo.

L’Italia è ricco di luoghi

Fortunatamente il nostro paese è un paese ricco di luoghi dove poter praticare la pesca, questo perché è ricco di acqua, corsi, fiumi, mari, laghi e molto altro. questo ci da l’opportunità di praticare quasi ogni tipo di pesca esistente al mondo. Andiamo però a scoprire più nel dettaglio quali possiamo realmente praticare.

Pesca al colpo

Questa è la tecnica base che ogni pescatore dovrebbe apprendere. È perfetta per imparare a capire il meccanismo dell’abbocco. Per sfruttarla ti basta la canna da pesca, la giusta lenza ed un galleggiante.

Surfcasting

È una tecnica di pesca professionale che richiede l’attrezzatura idonea. È l’ideale per chi vuole dare la caccia ad orate, rombi, spigole. È una tecnica che prevede il lancio lungo ed è meglio praticarla in inverno o in autunno.

Lo spinning

È una delle tecniche più diffuse ed utilizzate che permette di sfruttare al massimo l’azione delle esche finte. Le esche finte che andremo ad utilizzare riguardano riproduzioni di mosche, vermi ed altri pesci che riescono a simulare il movimento di animali veri. Questo meccanismo permette di cacciare cavedani, spigole, luzzi e dentici.

Pesca a fondo

La pesca a fondo richiede una canna da pesca precisa, il mulinello e il piombo. È l’ideale per chi ha molta forza fisica visto che il lancio dovrà essere fatto con molta potenza e bisognerà arrivare molto lontano dalla riva. Solitamente si utilizzano esche vere come i vermi.

Vertical Jigging

È una tecnica che si sta espandendo in questo periodo in Italia e viene praticata in mare. Permette di pescare a fondo con gli artificiali che solitamente erano usati per la pesca superficiale. È sicuramente una pratica che richiede molta attività e forza, perfetta per chi ama l’emozione del momento.

Il carpfishing

Ed infine questa tecnica che viene sfruttata unicamente per lo spirito sportivo e che prevede che la preda venga poi rilasciata. È utilizzata unicamente per le carpe e non si creano danni al pesce. Ora che conosci tutte le tecniche praticabili nel nostro paese non ti resta altro da fare che trovare quella giusta per te.